CV

BIO

Nata a Carbonia nel 1990, vive e lavora nel Villaggio minerario Normann (Gonnesa).

Eleonora Di Marino fa della sua ricerca strumento di consapevolezza politica, di partecipazione alle istanze ed ai processi sociali, di riflessione sulle modalità attraverso cui, come individui e come collettività, agiamo nei contesti in cui viviamo. La sua pratica ha più volte valicato i confini tra opera e impegno sociale: candidandosi alle elezioni amministrative, creando moduli e piattaforme di rivendicazione per lavoratori in lotta, dando luogo a sit-in per la tutela dell’ambiente e la riconversione culturale dei territori compromessi. Servendosi di media differenti, che vanno dalla performance al video, dalla pittura ai codici della comunicazione e dell’inchiesta giornalistica, immagina forme di partecipazione e di protesta, gesti che aspirano ad essere al contempo politici e poetici, di denuncia e di speranza. 

È co-fondatrice e membro di Giuseppefraugallery (2009), collettivo di artisti che agisce attraversando i campi dell'arte e dell'attivismo, sperimentando nuove forme di resistenza culturale. Giuseppefraugallery opera nel territorio di residenza ed in altri generalmente compromessi da crisi ambientali, sociali e culturali, con l’obiettivo di incidere sulla realtà portando le comunità a ripensare i propri contesti di vita in maniera inedita e alternativa. Tra i suoi principali progetti, la Scuola Civica d'Arte Contemporanea favorisce l'incontro delle comunità locali con i codici, i linguaggi e le professionalità del sistema dell'arte; concepita come opera d'arte pubblica e attiva nell’ambito della pedagogia radicale, si occupa di ricerca e formazione, organizza residenze, incontri pubblici e corsi gratuiti, produce opere e mostre, elabora progetti d’arte pubblica.


Formazione, workshop, residenze:

Laurea Magistrale in Lettere, filologia moderna e industria culturale (Percorso in Industria culturale e comunicazione), Università di Sassari, 2019 

Diploma Accademico di I livello in Pittura, Accademia di Belle Arti di Brera, 2014 

CSAV – Corso Superiore di Arti Visive, a cura di Andrea Lissoni, Visiting Professor Liliana Moro, con la partecipazione di Arto Lindsay, Eva Marisaldi, Toni Negri, coordinamento di Angela Maderna, Fondazione Antonio Ratti, Como, 2012 

Lives of performers di Ei Arakawa, nell’ambito di The Dancer, a cura di Antony Huberman, Artissima 17, Torino, 2010 

Workshop con Jorge Orta, nell’ambito de I nomi degli alberi, a cura di Cherimus, 2009 

Walking Workshop, visiting professor Bartolomeo Pietromarchi e Zarina Bhimji, a cura di Cherimus e Giuseppefraugallery, 2009

 

Mostre personali:

Speculum naturale (Specchio della Natura) / Speculum historiale (Specchio della Storia), Villa Stefani, Normann, Gonnesa (SU), 2020

La processione delle pietre, Galleria Laveronica, Modica, 2019 

Il lavoro prima di tutto. Prima dell'uomo, prima dell'ambiente, a cura di Efisio Carbone e Simona Campus, Festival del Paesaggio, Uta (CA), 2015 

Aperto!, a cura di Dario Costa, Wilson Project Space, Sassari, 2013

Proporzionarsi a Milano, a cura di Anonima Nuotatori, Milano, 2011

 

Mostre collettive:

Back_up. Giovane arte in Sardegna, a cura di Giuliana Altea, Antonella Camarda, Luca Cheri, Museo Nivola, Orani, 2020 

Archipel Ouest: Îles du futur, a cura di Anne Alessandri, Nekane Aramburu, Luigi Fassi, Emanuela Manca, FRAC Corse, Corte, 2020

La terra è bassa, a cura di Alessandra Pioselli, Farmacia Wurkmos, Sesto San Giovanni, 2019 

The independent. NESXT, a cura di Giulia Ferracci, Elena Motisi e NESXT, MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Roma, 2018

Sardegna Contemporanea. Spazi Archivi Produzioni, a cura di Micaela Deiana, MAN Museo d'Arte Provincia di Nuoro, 2017 

NESXT Independent Art Festival, Q35, Torino, 2016

#irraggiungibili > Cose da cose, a cura di Matteo Mottin, 39°16'31.6"N 8°30'06.5"E, Iglesias, 2015 

Civil Servants. Ricerca artistica e problematica ambientale in Sardegna, a cura di Micaela Deiana, MAN Museo d'Arte Provincia di Nuoro, 2015

Enzo, a cura di Dario Costa, Wilson Project Space, Sassari, 2014 

Le associazioni libere, a cura di Chiara Parisi e Nicola Setari, un progetto della Dena Foundation for Contemporary Art, La Maison Rouge, Parigi, 2012 

Corso Aperto, Fondazione Antonio Ratti, Como, 2012

Artissima Lido, a cura di Diego Perrone, Christian Frosi e Renato Leotta, Torino, 2011

Relazioni interpensonali, a cura di Angel Moya Garcia, Tenuta dello Scompiglio, Lucca, 2011 

Altre narrazioni, a cura di Andrea Fogli, MLAC, Roma, 2011 

Babylon, a cura di Giorgio Viganò, Galleria Cart, Monza, 2011 

2X1, Fuori Salone, Milano, 2011

My Generation, a cura di Manuela Pacella e Andrea Fogli, Museo Canonica, Roma, 2010 

Ufficio elettorale, Giuseppefraugallery, Gonnesa, 2010

Contemporary Village, Giuseppefraugallery, Gonnesa, 2010 

Scuole maschili, Giuseppefraugallery, Iglesias, 2009 


Conferenze:

Forum dell'arte contemporanea italiana, co-organizzatrice del Focus #3 Resistenze!, online, 9/12/2020

Forum dell'arte contemporanea italiana, relatrice per il tavolo Quali docenti? L'esperienza come risorsa, coordinato da Paola Nicolin, Prato, 25/09/2015-27/09/2015

 

Pubblicazioni:

Gaglianò P., La sintassi della libertà. Arte, pedagogia, anarchia, Gli Ori, Pistoia 2020

Mattola C., “Back_Up. Giovane arte in Sardegna” Museo Nivola / Orani, Flash Art online, 2020

Mattola C., Back_Up. Giovane arte in Sardegna. Le nuove generazioni di artisti sardi e il Museo Nivola rivisitano il concetto di “identità culturale”, unclosed.eu, 2020

Mattola C., Giovane arte in Sardegna. Le nuove generazioni protagoniste al Museo Nivola, Artribune online, 2020

Pioselli A., La città da reinventare: proposte culturali per la rigenerazione urbana, X edizione del Master Progettare Cultura dell’Università Cattolica Giornale delle Fondazioni, Umberto Allemandi Editore, Torino 2017

Giusti L. e Manca E. (a cura di), Arte contemporanea in Sardegna (1957-2017), Ed. Magonza, Arezzo 2017

Sossai M.R., Lettere da un collettivo. Una scuola civica in Sardegna, Artibune online, 2017

Pioselli A., Osservare paesaggi – fare cittadinanza. Pratiche territoriali nel lavoro degli artisti italiani, Ricerche di S/Confine, vol. VII, n. 1, Università di Parma 2016

Sossai M. R., Vivere insieme. L'arte come azione educativa, Torri del Vento Edizioni, Palermo 2016

Barreca L., Lissoni A., Lo Pinto L., Paissan C., Terrazza. Artisti, storie, luoghi in Italia negli anni zero, Marsilio Editori, Venezia 2014

Cogoni F., Sardegna contemporanea: tra residenze e arte partecipata, D’ARS n.218, 2014

Boràgina F. e Brivio G. (a cura di), Interno domestico. Mostre in appartamento 1972 – 2013, Fortino Editions, Verona 2013

The choice is yours, catalogo della mostra, Mousse Publishing, Milano 2012

Retour à l'intime, la collection Giuliana et Tommaso Setari, catalogo della mostra, Ed. Fage, Lyon 2012

Artissima LIDO. Una guida quasi completa agli spazi indipendenti e alternativi dell'arte contemporanea in Italia, catalogo della mostra, A+MBookstore, Milano 2011

Fogli A., Altre narrazioni, Ed. Odilon, 2011